CORRETTO UFF. - Sabaf vede 2009 in utile, conferma payout 50%-AD

venerdì 13 febbraio 2009 18:18
 

(La società precisa che la previsione sui ricavi 2009 si riferisce al settore italiano degli elettrodomestici in generale e non alla società)

di Gilles Castonguay

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - Sabaf (SABF.MI: Quotazione) si aspetta di chiudere il 2009 in utile nonostante ricavi attesi in calo alla luce della crisi economica globale.

Lo ha detto in un'intervista telefonica a Reuters l'AD Angelo Bettinzoli, aggiungendo che sul fronte dividendi il produttore di componenti per cucine e apparecchi domestici per la cottura a gas intende mantenere la sua politica di payout del 50%.

"Noi come policy manterremo sempre un pay-out del 50%", ha detto.

Sui risultati 2008 Sabaf distribuirà una cedola di 0,70 euro, invariata rispetto all'anno precedente.

Martedì il gruppo ha annunciato i risultati 2008, che evidenziano un utile netto di 15,4 milioni, in calo del 2,6%. Il fatturato è salito del 5% a 166 milioni e ha risentito di un rallentamento degli ordini da parte di clienti come Indesit IND.MI e Whirlpool (WHR.N: Quotazione), che hanno ridotto le loro scorte per far fronte alla riduzione della domanda di elettrodomestici.

Nel comunicato sui risultati, Sabaf prevede una "significativa flessione" dei ricavi 2009, soprattutto per i primi mesi dell'anno.   Continua...