PUNTO 1 - Buzzi, ricavi e mol 9 mesi salgono, cautela 2008

giovedì 13 novembre 2008 15:02
 

(aggiunge dettagli da nota)

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Buzzi Unicem (BZU.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto, escluse le quote di terzi, pari a 295,1 milioni in calo dell'1,5% sullo stesso periodo del 2007.

I ricavi netti sono saliti del 4,1% a 2,72 miliardi, mentre il mol è cresciuto del 2,7% a 738,7 milioni, dice una nota.

L'utile netto, calcolato senza escludere le quote terzi, è salito del 2,2% a 362,9 milioni, grazie a un'aliquota fiscale più favorevole, spiega la nota.

Per l'intero 2008 il gruppo conferma l'attesa di risultati operativi ricorrenti "di poco inferiori" a quelli del 2007, mentre l'utile netto di competenza vedrà probabilmente una riduzione a causa di un saldo della gestione finanziaria meno favorevole e dell'incremento della quota azionisti terzi.

Tornando ai conti dei primi nove mesi, lo spaccato dei ricavi vede un calo del 4% delle vendite di cemento e un incremento dell'1,6% di quelle di calcestruzzo.

In generale il terzo trimestre ha confermato l'andamento dei primi sei mesi con buoni livelli sui mercati dell'Europa Centrale e una crescita dei volumi di vendita nell'Europa Orientale.

Negli Usa, invece, prosegue lo stallo della domanda residenziale e sono in netta diminuzione le assegnazioni di nuovi contratti di appalto per i non residenziali.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando [nBIA13da2]