Enia, netto 9 mesi +7%, calano ricavi per variazione perimetro

venerdì 13 novembre 2009 14:00
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Enia EN.MI chiude i primi nove mesi con un utile netto di 25,8 milioni di euro, in cerscita del 7,1% rispetto allo stesso periodo del 2008.

Il gruppo ha conseguito ricavi consolidati per 728,3 milioni di euro. Nella riorganizzazione delle attività di gruppo sono state trasferite dalla controllata Enìa Energia alla collegata Sinergie Italiane le attività di trading (con fatturato pari a circa 177 milioni), spiega una nota.

In assenza di tale impatto i ricavi sarebbero risultati in linea con i 914,9 milioni dei primi nove mesi 2008.

L'Ebitda ha raggiunto 134 milioni, in aumento dell'11%.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su []