Pop Emilia, utile netto 9 mesi in calo a 119,2 mln (-2,7%)

venerdì 13 novembre 2009 19:08
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Popolare Emilia Romagna (EMII.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto di pertinenza di 119,2 milioni in calo del 2,7% rispetto a un anno prima, a parità di perimetro.

Il margine di intermediazione è salito del 12,2% a 1,6 miliardi, grazie al buon andamento di commissioni e al risultato della gestione finanziaria, dice una nota.

Dall'inizio dell'anno la banca ha effettuato rettifiche nette su crediti per 406,3 milioni con un costo del credito che si attesta a 126 punti base.

A fine settembre il Core Tier I è salito al 7,11% con un incremento di 19 punti base rispetto a fine 2008, il Tier I al 7,34% (+18 punti base).

Il gruppo ritiene che, gli obiettivi reddituali del piano industriale 2009-2011 "possano allo stato attuale essere sostanzialmente confermati, ancorché in un'ottica di ricomposizione delle singole poste".

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA13ca2]