Immsi chiude 9 mesi con utile +10,9%, lieve calo fatturato

giovedì 13 novembre 2008 14:25
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Immsi (IMSI.MI: Quotazione) ha chiuso i 9 mesi con un utile netto in crescita del 10,9% a 32,6 milioni e ricavi in calo del 4,7% a 1.402,6 milioni.

Lo dice un comunicato della holding che fa capo a Roberto Colaninno, aggiungendo che l'Ebitda è calato a 169,7 da 194,9 milioni. Il debito netto è salito a 535,3 da 515,8 milioni.

In merito alle prospettive della società, la nota distingue tra le varie controllate. Per quanto riguarda Piaggio (PIA.MI: Quotazione) il quarto trimestre sarà "orientato all'aumento della produttività e al contenimento dei costi". Per Rodriquez Cantieri Navali si prevede un "esercizio in ulteriore crescita del volume di produzione rispetto al 2007".

La nota ricorda infine che è "in evoluzione l'operazione Compagnia Aerea Italiana".

Per la nota integrale della società cliccare []