Air France,perdita operativa in trim3 ma vede esercizio in utile

venerdì 13 febbraio 2009 09:05
 

PARIGI, 13 febbraio (Reuters) - Air France-KLM (AIRF.PA: Quotazione) ha chiuso a dicembre il terzo trimestre fiscale con una perdita operativa di 194 milioni di euro ma, preannunciando una forte attenzione sui costi, conferma per l'intero esercizio l'attesa di un risultato operativo positivo.

La maggiore compagnia aerea europea ha registrato un calo dei ricavi dello 0,1% a 5,973 miliardi e una perdita netta di 505 milioni contro l'utile di 139 milioni dell'anno prima.

Gli analisti avevano previsto ricavi, per il trimestre ottobre-dicembre, per 5,8 miliardi e una perdita operativa di 206 milioni, secondo Reuters Estimates.

Nel terzo trimestre dell'esercizio 2007/08, Air France-KLM aveva registrato un utile operativo di 311 milioni.

Il debito netto è salito a 3,38 miliardi a fine dicembre dai 2,69 miliardi del 31 marzo 2008.

Air France-KLM aveva preannunciato un mese fa una perdita operativa di circa 200 milioni per il terzo trimestre a causa del peggioramento dell'economia. Oggi ha ribadito che si aspetta di chiudere l'intero esercizio a marzo con un risultato operativo postivo, ma che l'entità dipende dall'andamento dell'economia.

"Nel frattempo, continuiamo a tenere sotto osservazione tutti i nostri costi per ottenere altri risparmi dove possibile", ha detto il vettore.

Oggi indiscrezioni stampa parlano di un piano di tagli per almeno 1.000 posti di lavoro.