PUNTO 1-Aedes,azioni ripristino normalità secondo piani previsti

mercoledì 13 agosto 2008 09:34
 

(riscrive aggiungendo dettagli su azioni di ripristino)

MILANO, 13 agosto (Reuters) - Aedes (AEDI.MI: Quotazione) ribadisce che le azioni di ripristino della normalità aziendale proseguono secondo i piani previsti.

Tali azioni prevedono la vendita di asset per i quali esistono trattative in corso, la definizione delle modalità e dei termini di un aumento di capitale compreso tra 150 e 200 milioni di euro e la firma dell'accordo di moratoria informalmente definito con gli istituti bancari creditori (approvato dal consiglio di amministrazione l'8 agosto e valido fino al 30 settembre).

La società immobiliare, inoltre, precisa in una nota, diffusa in relazione a notizie stampa di ieri, che Ernst & Young ha sottolineato il delicato momento della società ma ha anche preso atto delle azioni deliberate dal Cda per riportare Aedes a "normali condizioni di equilibrio finanziario".

Il titolo ieri era sceso di oltre il 12,9% dopo che le notizie stampa che riferivano che Ernst&Young aveva espresso dubbi sulla continuità aziendale. Anche questa mattina il titolo è in territorio negativo e cede il 2,93% a O,93.