Astaldi, utile netto trim1 a 12,1 mln (18,3%), Ebitda sale 24%

mercoledì 13 maggio 2009 13:22
 

ROMA, 13 maggio (Reuters) - Astaldi (AST.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre con una crescita del 18% dell'utile netto a 12,1 milioni di euro e un Ebitda a 46,1 milioni di euro in progresso del 24,2%.

Lo si legge in una nota del gruppo romano specializzato in grandi opere.

Il portafoglio ordini della societa' e' di 8,4 miliardi di euro con nuovi ordini per 342 milioni.

L'indebitamento finanziario netto e' di 458,1 milioni.

L'ad Stefano Cerri in una nota ha commentato dicendo che "il buon andamento delle attivita' consente di prevedere un indebitamento finanziario netto di fine anno pari a quello attuale, pur assicurando un livello di crescita del fatturato in linea con quanto registrato nell'esercizio precedente".