CreVal, utile netto trimestre +1,2%, margine interesse +4,7%

martedì 12 maggio 2009 15:49
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Credito Valtellinese (PCVI.MI: Quotazione) ha riportato nei primi tre mesi un utile netto di 27,2 milioni, in crescita dell'1,2% su base annua.

Il risultato netto della gestione operativa si è attestato a 69,5 milioni da 70,6 milioni di un anno prima. La raccolta globale è migliorata del 14% a 31,38 miliardi, i crediti verso la clientela sono cresciuti del 26% a 18,8 miliardi. Il margine di interesse è migliorato del 4,7% a 133,5 milioni.

Nonostante la difficoltà di fare previsioni, a causa del contesto economico, il Credito Valtellinese ritiene "prefigurabile un ulteriore sviluppo degli aggregati patrimoniali e una dinamica reddituale correlata a una graduale ripresa del margine di interesse, soprattutto nella seconda parte dell'anno".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato in forma integrale cliccando su [ID:nBIA122ca].