Saras, netto adjusted trim1 in calo a 25,3 mln, ricavi -40%

martedì 12 maggio 2009 07:53
 

MILANO, 12 maggio (Reuters) - Saras (SRS.MI: Quotazione) chiude il primo trimestre con un utile netto adjusted di 25,3 milioni di euro, in riduzione del 66% rispetto al primo trimestre del 2008.

L'Ebitda comparable del gruppo è stato pari a 91,1 milioni (-38%). Il risultato, si legge in una nota, è riconducibile allo sfavorevole scenario economico, alla riduzione della domanda di prodotti petroliferi che ha causato una contrazione dei margini anche nel segmento marketing, e a un ciclo di manutenzione programmata che ha influenzato negativamente i risultati dei segmenti Raffinazione e Generazione di Energia Elettrica.

I ricavi si sono attestati a 1.228 milioni (-40%) a causa sostanzialmente della contrazione dei prezzi dei prodotti petroliferi.

La posizione finanziaria netta è negativa per 223 milioni di euro, in miglioramento di 110 milioni rispetto alla posizione negativa per 333 milioni registrata a fine 2008.

A causa delle importanti attività di manutenzione programmata previste nel corso dell'esercizio, la lavorazione di raffineria per Saras è attesa tra 14,4 e 14,7 milioni di tonnellate per l'intero esercizio 2009, dice il comunicato.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA1210d]