Vittoria, utile netto trim3 dimezzato, raccolta sale 2,8%

giovedì 12 novembre 2009 17:58
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Vittoria Assicurazioni (VITI.MI: Quotazione) chiude il terzo trimestre con un utile netto di 9,9 milioni di euro, in calo del 53,6% rispetto allo stesso periodo 2008.

La raccolta complessiva assicurativa al 30 settembre ammonta a 456,7 milioni (+2,8%).

I premi del lavoro diretto dei Rami Vita mostrano un incremento pari all'1,6% a 81,7 milioni, i premi del lavoro diretto dei Rami Danni ammontano a 372,8 milioni, in crescita del 3,5%.

Il combined ratio e il rapporto sinistri a premi conservati dei Rami Danni al 30 settembre si attestano rispettivamente al 99,8% (da 97,7% al 30 settembre 2008) e al 74,6% (dal 71,4%).

Nonostante le incertezze evidenziate dal contesto economico, "si ritiene di confermare tutte le attività di sviluppo in atto, nella consapevolezza che i risultati programmati porteranno i loro benefici, anche se più diluiti nel tempo, così come si conferma la volontà di dare continuità alla linea proposta dalla capogruppo nella definizione del servizio dividendi", si legge nel comunicato.

Il Cda ha deliberato di esercitare la facoltà di procedere al rimborso anticipato in data 1 gennaio 2011, previo ottenimento dell'autorizzazione dell'Isvap, del prestito obbligazionario subordinato convertibile Vittoria Assicurazioni Fixed/Floater 2001-2016.

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA127ad]