Acsm-Agam, peggiora rosso nove mesi a 2,3 mln, ricavi +55%

giovedì 12 novembre 2009 19:34
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Acsm-Agam (ACAG.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi del 2009 con un risultato netto negativo per 2,3 milioni di euro in peggioramento rispetto al rosso di 244mila euro registrato nello stesso periodo 2008, informa una nota.

A pesare sul risultato anche l'esborso di 7,1 milioni per chiudere il contenzioso fiscale con la Ue su presunti aiuti di Stato quando la società fu trasformata in spa nel periodo 96-99.

I ricavi consolidati si attestano a 149,2 milioni, in crescita del 55,1%, mentre il mol sale del 27,9% a 13,1 milioni.

Nel comunicato la multiutility di Como e Monza sottolinea che i risultati risentono ancora del ritardato riavvio dell'impianto di termovalorizzazione che ha ripreso la sua piena operatività a partire da agosto.