Credem, utile netto 9 mesi scende del 59,7% a 67,6 milioni

giovedì 12 novembre 2009 16:54
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Credem (EMBI.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un utile netto consolidato di 67,6 milioni di euro, in calo del 59,7% rispetto a un anno prima, ma in ripresa rispetto ai trimestri precedenti.

Il margine di intermediazione si attesta a 711 milioni in calo del 6,1% su base annua, mentre il margine di interesse è di 327,2 milioni in calo del 23,5%, risentendo della contrazione degli spread, dice una nota.

A fine settembre il Core Tier I è all'8,5%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA12788]