PUNTO 1- Bpm conferma stima Core Tier1 2008 sopra 6%, payout 50%

mercoledì 12 novembre 2008 17:30
 

(Accorpa pezzi, aggiunge altre dichirazioni da conference call, background)

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Pop Milano (PMII.MI: Quotazione) conferma la previsione di un Core Tier 1 a fine anno superiore al 6%, con un payout del 50% che sarà distribuito in contanti.

Lo hanno ribadito i vertici della popolare milanese nel corso della conference call sui risultati del terzo trimestre annunciati ieri.

"Per il Core Tier 1 confermiamo di puntare a superare il 6% a fine 2008. I dati della trimestrale confermano quanto anticipato", ha detto il direttore generale Fiorenzo Dalu.

A fine settembre il Core Tier 1 di Pop Milano era al 6,4%.

Ribaditi anche gli obiettivi di fine anno sugli altri ratios patrimoniali, con un Tier 1 sopra il 7% e un Total capital ratio sopra l'11% dal 7,6% e del 10,1% rispettivamente a fine settembre.

I target tengono conto degli impegni in corso della banca, che comprendono l'acquisizione di 39 sportelli Unicredit (CRDI.MI: Quotazione), della partecipazione di controllo in Banca Popolare di Mantova, l'Opa su Anima Sgr e lo spin-off di Webank.

Quanto alla politica dividendi "il payout del 50% è una delle nostre direttrici del piano industriale ed è un payout cash", ha precisato il condirettore generale Enzo Chiesa rispondendo all'analista che gli domandava se ci fosse la possibilità di pagare il dividendo in azioni seguendo l'esempio di altre banche.   Continua...