PUNTO 1-Tiscali, sale perdita in trim3, crescono Ebitda e ricavi

mercoledì 12 novembre 2008 19:56
 

(aggiunge dettagli da comunicato)

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Tiscali (TIS.MI: Quotazione) ha chiuso il terzo trimestre con una perdita netta di 40,9 milioni di euro, rispetto a un rosso di 30,6 milioni di un anno prima.

La società sarda, si legge in un comunicato, ha registrato una crescita dell'Ebitda del 22%, a 50,6 milioni, mentre i ricavi sono aumentati del 12%, a 248 milioni.

Al 30 settembre scorso, Tiscali aveva 3 milioni di utenti attivi, con un incremento di 427.000 clienti su base annua. i clienti Adsl erano circa 2,4 milioni.

Tornando alla perdita, nella nota si sottolinea che riflette interessi netti per circa 29,6 milioni di euro.

Nei primi nove mesi dell'anno, la perdita si è attestata a 98,2 milioni, in crescita rispetto al rosso di 87,6 milioni di un anno prima. Il dato riflette interessi netti per 64,4 milioni legati al finanziamento erogato da Banca Imi e JP Morgan.

Tra gennaio e settembre, Tiscali ha registrato un Ebitda di 146,4 milioni, con un aumento del 41% su base annua, e ricavi per 783,2 milioni (+27%).

Il gruppo guidato da Mario Rosso sottolinea la riduzione dell'indebitamento di 78,5 milioni nei nove mesi e di 22,2 milioni nel trimestre, nonché la generazione di cassa operativa nel terzo trimestre per 8,5 milioni prima del pagamento degli interessi sul debito bancario.   Continua...