Immsi, utili e ricavi trim3 in calo, ebitda in crescita 24%

giovedì 12 novembre 2009 16:05
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Il gruppo Immsi (IMSI.MI: Quotazione) di Roberto Colaninno ha chiuso il terzo trimestre del 2009 con utili e ricavi netti in calo, ma con margine operativo lordo in crescita.

La società registra un utile netto consolidato di 5,23 milioni di euro, in calo rispetto ai 6,29 milioni del terzo trimestre 2008. I ricavi netti sono ammontati a 402 milioni contro 427 milioni nello stesso periodo dell'anno precedente.

L'ebitda invece passa a 61,40 milioni da 49,39 milioni del terzo trimestre 2008.

A partire dal mese di marzo, si legge in una nota, il settore industriale (gruppo Piaggio) ha potuto beneficiare degli effetti degli eco-incentivi varati dal governo italiano e da quello spagnolo. Piaggio è riuscito a limitare l'andamento negativo del settore anche grazie alle buone performance nei mercati dell'area Asia-Pacifico.

Nel settore navale, prosegue la nota, la diminuzione dei ricavi del gruppo Rodriquez cantieri navali è invece da ricondursi all'andamento nel settore diporto (yacht) e ai ritardi degli avanzamenti di produzione nel cantiere Intermarine di Sarzana, causati dall'esondazione di un fiume a inizio 2009.