Mondadori, con ristrutturazione 2008/11 600 posti in meno

giovedì 12 novembre 2009 14:24
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Il piano di ristrutturazione di Mondadori (MOED.MI: Quotazione) prevede la soppressione di oltre 600 posti di lavoro, pari al 21% dell'organico, al termine del periodo 2008-2011.

E' quanto risulta da una slide della presentazione del gruppo editoriale.

In particolare, nel 2008 sono previste 144 uscite (di cui 30 giornalisti) e nel triennio 2009-2011 ulteriori uscite per oltre 220 persone (di cui circa 30 giornalisti). I pensionamenti e prepensionamenti riguarderanno circa 240 persone (60 giornalisti).