PUNTO1 - Saipem, probabile calo ordini 2009, nessun annullamento

mercoledì 11 febbraio 2009 19:25
 

(aggiunge in primo e ultimo paragrafo dichiarazione AD)

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - La raccolta di ordini nel 2009 di Saipem (SPMI.MI: Quotazione) probabilmente sarà minore rispetto al 2008, ma non si è ancora parlato di alcun annullamento dei contratti da parte dei clienti.

Lo ha detto nel corso di una conference call l'AD della società di servizi petroliferi Pietro Franco Tali, aggiungendo che Saipem "non ha intenzione di fare offerte aggressive nel 2009" e che comunque "i contratti avranno minori margini".

Per quanto riguarda proprio i contratti, inoltre "nessuno dei nostri clienti ci ha parlato di annullarli", ha ribadito l'AD.