PUNTO 1-Mediaset, cala utile 9 mesi, difficile 2008 in crescita

martedì 11 novembre 2008 20:24
 

(Aggiunge dettagli da nota e dichiarazioni da conference call)

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Mediaset (MS.MI: Quotazione) chiude i primi nove mesi con utili in calo e ricavi in crescita, in linea con le attese degli analisti, e avverte che potrebbe essere difficile chiudere il 2008 con un risultato netto in crescita.

Resta comunque confermata la cedola sull'esercizio.

Nei nove mesi, si legge in una nota, l'utile netto di competenza del gruppo è sceso a 355,8 milioni di euro rispetto ai 372,3 milioni dello stesso periodo 2007; un sondaggio Reuters tra 10 analisti aveva previsto in media un risultato di 354 milioni.

I ricavi netti consolidati sono saliti del 7,6% a 3.029,5 milioni (3.032 il consensus Reuters), l'Ebit è sceso a a 703,9 milioni da 787,8 milioni (697 mln le attese degli analisti); la variazione, spiega la nota, è in parte imputabile ai benefici di proventi non ricorrenti per 23 milioni nel 2007 legati alle modifiche legislative sulla destinazione del TFR.

Per quanto riguarda la Pay Tv in Italia (Mediaset Premium), i ricavi totali hanno raggiunto i 269,5 milioni di euro con una crescita dell'89%, le carte attive al 30 settembre sono pari a circa 2,5 milioni rispetto ai circa 1,6 milioni dei primi nove mesi del 2007. Nel corso della conference call che ha seguito la diffusione dei risultati i manager hanno confermato gli obiettivi 2008.

UTILE 2008 IN PROBABILE CALO, RACCOLTA ITALIA POSITIVA   Continua...