Creberg, utile netto trim1 in calo del 42% a 27,5 milioni

lunedì 11 maggio 2009 17:49
 

MILANO, 11 maggio (Reuters) - Credito Bergamasco CBGI.MI, gruppo Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione), ha chiuso il primo trimestre con un utile netto ricorrente di 27,5 milioni in calo del 41,8% rispetto a un anno prima.

Il conto economico ha risentito negativamente dell'impatto 'una tantum' per 34,3 milioni del cambio di metodologia nella determinazione del fair value dei prestiti obbligazionari, spiega una nota.

I proventi operativi ricorrenti sono scesi del 3,5% a 135 milioni, mentre il margine di interesse si è attestato a 81,7 milioni in calo del 7,5%.

Il tier 1 si attesta al 12,66%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale della società cliccando [ID:nBIA11613]