Buzzi Unicem in netto calo dopo semestre, pesa taglio guidance

martedì 11 agosto 2009 15:25
 

MILANO, 11 agosto (Reuters) - In una Piazza Affari che passa in negativo sul peggioramento dei futures azionari Usa Buzzi Unicem (BZU.MI: Quotazione) è in deciso ribasso dopo la pubblicazione di risultati semestrali.

Alle 15,20 il titolo della società cementiera perde il 3,27%, a 10,64 euro, dopo aver segnato un minimo di 10,6 euro.

Buzzi ha chiuso il periodo con un utile netto in calo del 75,9%, a 40,6 milioni, un Ebitda in flessione del 44,6%, a 249 milioni, e una riduzione del 22,6% dei ricavi, a 1,346 miliardi.

Secondo quanto riferisce un trader, il consensus degli analisti indicava un utile netto più alto, mentre l'Ebitda ha superato le attese. Ma a pesare sul titolo, aggiunge l'operatore, è soprattutto "il taglio della guidance sull'anno".

Nel comunicato stampa odierno il gruppo afferma di aspettarsi per la seconda metà del 2009 degli scostamenti negativi nelle vendite, inferiori però a quelli registrati nei primi sei mesi dell'anno, mentre si attende un margine negativo lordo ricorrente inferiore di circa il 40% rispetto all'esercizio 2008.