PUNTO 2- Buzzi, netto calo utile pretax sem1, taglio stime 2009

martedì 11 agosto 2009 16:38
 

(aggiunge in seconda parte dettagli su previsioni per intero 2009)

MILANO, 11 agosto (Reuters) - Il gruppo Buzzi Unicem (BZU.MI: Quotazione), produttore di cementi e calcestruzzi, registra nel primo semestre dell'anno un drastico calo dell'utile netto pretasse e rivede al ribasso le prospettive per l'intero 2009.

L'utile pretasse si attesta a 80,3 milioni di euro rispetto ai 317,5 milioni del primo semestre 2008.

Il calo è stato influenzato, spiega l'azienda, "da oneri finanziari netti più pesanti (59,4 milioni rispetto a 34,4 milioni) e da un minore apporto delle partecipazioni valutate al patrimonio netto".

Precipita anche l'utile netto di pertinenza per il primo semestre 2008, pari a 40,6 milioni di euro, con una variazione negativa del 75,9% sul primo semestre 2008.

Calano i ricavi netti semestrali, scesi a 1,346 miliardi, con una variazione negativa del 22,6% rispetto al primo semestre 2008, mentre risulta in flessione (-44,6%) anche il margine operativo lordo che si attesta a 249 milioni di euro.

Le vendite di cemento e calcestruzzo preconfezionato sono calate rispettivamente a 12,6 milioni di tonnellate (-21,2%) e a 6,8 milioni di metri cubi (-18,9%).

Alle 16,25 circa il titolo cede il 4,55% a 10,5 euro.   Continua...