Juventus, risultato netto balza a 5,6 mln in trim1 2009/2010

mercoledì 11 novembre 2009 15:41
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Il gruppo Juventus (JUVE.MI: Quotazione) ha chiuso il primo trimestre dell'esercizio 2009-2010 con un risultato netto positivo per 5,6 milioni di euro, in aumento rispetto ai 3,1 milioni registrati nell'analogo periodo dell'esercizio precedente, informa una nota.

I ricavi nel trimestre sono stati pari a 64,9 milioni, in aumento del 12,7% per effetto principalmente dei maggiori proventi da diritti radiotelevisivi registrati a seguito del maggior numero di gare di Campionato disputate in casa nel trimestre.

I costi operativi del primo trimestre sono complessivamente pari a 48,4 milioni, in aumento del 6,4% rispetto ai 45,5 milioni del corrispondente periodo dell'esercizio precedente, per effetto principalmente dei maggiori oneri per mutualità sui diritti radiotelevisivi.

La Posizione finanziaria netta al 30 settembre 2009 è positiva per 5,9 milioni e si riduce rispetto al saldo positivo di 25,6 milioni del 30 giugno 2009, per effetto degli esborsi avvenuti nel trimestre derivanti dalla prima fase della campagna trasferimenti.

L'andamento economico dell'esercizio 2009/2010, conclude il comunicato, sarà come di consueto influenzato all'andamento della squadra nella Champions League. Sulla base delle informazioni attualmente disponibili e in assenza di eventi di carattere straordinario, l'esercizio 2009/2010 potrà chiudersi in sostanziale pareggio.