Procter&Gamble rivede al rialzo le stime per trimestre e 2008/9

martedì 11 novembre 2008 11:01
 

NEW YORK, 11 novembre (Reuters) - Procter & Gamble (PG.N: Quotazione) ha alzato ieri notte le stime di utile per il secondo trimestre fiscale e per l'intero 2008, dopo aver constatato che la cessione dei caffè Folgers a JM Smicker (SJM.N: Quotazione) renderà più del previsto.

La multinazionale di prodotti di largo consumo stima l'utile non ricorrente legato a questa operazione 0,63 dollari/titolo; in precedenza aveva calcolato 0,13 dollari.

Sulla base di questa nuova previsione, Procter pensa di archiviare il secondo trimestre con un Eps di 1,58-1,68 dollari/azione e l'esercizio fiscale 2008/9 con un Eps di 4,28-4,38 dollari.

A fine ottobre il gruppo aveva rivisto al ribasso le stime di utile/azione, portandole a 3,77-3,87 dollari per il 2008 e a 0,98-1,03 dollari per il trimestre.