Barclays, utili pre-tasse 9 mesi -19%, ma torna dividendo

martedì 10 novembre 2009 11:22
 

LONDRA, 10 novembre (Reuters) - Barclays BARCL. chiude i primi nove mesi dell'anno con un calo degli utili pre-tasse pari al 19% e un picco nelle perdite su crediti, ma tornerà al dividendo dal prossimo mese.

Lo dice la banca inglese in una nota, spiegando che il calo degli utili ante imposte a 4,5 miliardi di sterline dai 5,6 di un anno fa è stato complessivamente contenuto grazie alla forte attività nel settore investment banking.

Escludendo le poste straordinarie, prosegue la nota, l'utile di 4,4 miliardi di sterline di gennaio-settembre 2009 rappresenta il doppio rispetto all'anno precedente.

Barclays annuncia che dal prossimo mese riprenderà a distribuire dividendi con una cedola da 1 penny per azione.

Gli accantonamenti su crediti e le svalutazioni dell'attivo sono invece balzati a 6,2 miliardi di sterline in nove mesi, rispetto ai 3,8 miliardi dello stesso periodo 2008. La fragilità dell'economia britannica e la crescente disoccupazione, spiega la banca, hanno spinto sempre più debitori a mancare i rimborsi.

Per tutto il 2009, l'istituto si aspetta che questo capitolo dei costi si attesti vicino al margine inferiore dell'intervello delle stime, che vanno dai 9 ai 9,6 miliardi di sterline.

Intorno alle 11,20, le azioni cedono il 3,3% sulla piazza londinese, mentre lo Stoxx di settore paneuropeo è leggermente positivo.