Fiat, jv turca Tofas chiude trim2 con utili in lieve calo

lunedì 10 agosto 2009 17:26
 

ISTANBUL, 10 agosto (Reuters) - Il produttore turco di veicoli Tofas (TOASO.IS: Quotazione), joint venture tra Fiat FIA.MI e la turca Koc Holding (KCHOL.IS: Quotazione), ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto in lieve calo a 67,65 milioni di lire turche (circa 33 milioni di euro) da 68,7 milioni dello stesso periodo 2008.

Il fatturato è marginalmente salito a 1,479 miliardi di lire da 1,478 miliardi.

Le previsioni di consensus indicavano un utile netto di 87 milioni di lire e vendite per 1,548 miliardi.

Nel semestre l'utile netto è sceso a 100,52 milioni di lire da 152,74 milioni e il fatturato è calato a 2,35 miliardi da 2,79 miliardi.

Nel primo trimestre l'utile era precipitato del 60% e le vendite erano scese di un terzo, con la società colpita da una brusca contrazione della domanda sia interna che estera come conseguenza della crisi globale.

Il governo turco ha tagliato le tasse sulle auto al 18 dal 37% nel secondo trimestre nel tentativo di rilanciare i consumi.