PUNTO 1 - Pop Milano, utile 9 mesi sale 27,5% a 182,3 mln euro

martedì 10 novembre 2009 19:59
 

(aggiunge altri dettagli da comunicato)

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Banca Popolare di Milano (PMII.MI: Quotazione) ha chiuso i primi nove mesi del 2009 con un utile netto di 182,3 milioni di euro, in crescita del 27,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Il risultato, si legge in una nota dell'istituto, risente favorevolmente di una crescita del 32,9% del risultato della gestione operativa a 581,7 milioni che ha consentito di assorbire il più alto costo del credito.

I proventi operativi sono saliti del 14,1% a 1,42 miliardi, con un cost/income che sceso al 59,1% da 64,9%.

In particolare, il margine di interesse si posiziona a 695,3 milioni di euro, con un calo del 12,5% principalmente a causa della discesa dei tassi di interesse.

L'ammontare complessivo delle rettifiche nette su crediti e attività finanziarie e degli accantonamenti per rischi e oneri a fine settembre era pari a 272,2 milioni, in crescita da 142,2 milioni.

La raccolta diretta è pari a 33,7 miliardi, in flessione del 2,7%, quella indiretta da clientela sale del 21,6% a 45,2 miliardi, mentre gli impieghi a clientela si attestano a 32,2 miliardi, in linea con i valori dei primi nove mesi 2008 (+0,7%).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA10eb5]