10 novembre 2009 / 18:45 / 8 anni fa

Caltagirone editore, al 30/9 perdita ante imposte a 30,3 mln

ROMA, 10 novembre (Reuters) - I 22 milioni di utile ante imposte registrati al 30 settembre 2008 si sono trasformnati, nel 2009, in una perdita prima delle tasse per 30,3 milioni per la Caltagirone editore (CED.MI).

Lo si legge in una nota del gruppo editoriale.

I ricavi nei primi 9 mesi del 2009 sono calati a 184,8 milioni dai 218 milioni dello stesso periodo del 2008.

Il margine operativo lordo è calato dai 25,6 milioni dei primi 9 mesi del 2008 a 3,8 milioni del 2009.

“La forte contrazione del fatturato pubblicatario (-19,9% nel periodo per il gruppo) ha inciso in modo determinante sui ricavi operativi”, spiega la società.

Per fronteggiare l‘andamento recessivo del mercato i manager della Caltagirone editore hanno concluso accordi con il sindacato per la riduzione degli organici al “Messaggero, Il Gazzettino, Il Mattino e la concessionaria di pubblicità Piemme i cui effetti economici positivi si registreranno nei prossimi esercizi”.

Per leggere il comunicato integrale fare doppio click su [nBIA10eea].

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below