General Electric, utile netto in calo 22%, in linea con attese

venerdì 10 ottobre 2008 13:22
 

BOSTON, 10 ottobre (Reuters) - General Electric Co (GE.N: Quotazione) ha registrato un calo del 22% dell'utile netto del trimestre in linea con le previsioni, ridotte di recente a causa dei problemi di GE Capital legati al credit crunch, che hanno compensato la forte domanda per le turbine e i motori dei jet.

Il gruppo Usa ha realizzato un utile a 4,31 miliardi di dollari, 43 cent per azione, da 5,56 miliardi, 54 cent per azione, dello stesso periodo dell'anno precedente.

L'utile delle operazioni ordinarie si è attestato a 45 cent per azione, in linea con le attese.

Il fatturato è aumentato dell'11,1%.

All'inizio del mese GE ha venduto 15 miliardi di dollari di azioni, inclusi 3 miliardi alla Berkshire Hathaway Inc (BRKa.N: Quotazione) di Warren Buffett.

Le azioni della società nel 2008 hanno perso quasi metà del loro valore, peggio del circa -35% dell'indice Dow Jones.