Citigroup sale a Francoforte su memo rassicurante di Ceo Pandit

martedì 10 marzo 2009 11:09
 

FRANCOFORTE/LONDRA, 10 marzo (Reuters) - Citigroup Inc (C.N: Quotazione) avanza alla borsa di Francoforte TRV.F reagendo alla diffusione di un memo in cui il Ceo Vikram Pandit parla di inizio 2009 positivo ed esprime fiducia sulla solidità patrimoniale del gruppo.

A metà mattina, sul mercato tedesco il titolo Citi sale di oltre 12% con 440.000 pezzi trattati - ieri aveva chiuso in Usa guadagnando circa 1,9% a 1,05 dollari.

Nella mail interna ottenuta da Reuters che Citi non ha ufficialmente commentato, si parla di trimestre iniziale 2009 avviato a essere il migliore dal terzo trimestre 2007, anticipando ricavi - escluse alcune poste - di 19 miliardi di dollari per gennaio-febbraio.

"Detto questo" si legge ancora "manca ancora un mese alla fine del trimestre e la volatilità dei mercati potrebbe cambiare i risultati".

Il memo esprime anche fiducia sulla forza patrimoniale di Citi dopo un certo numero di "stress test" basati su assunzioni più pessimistiche di quelle della Federal Reserve.

Quanto ai Cds della banca, saliti a un record lunedì, "crediamo che tali spread siano scollegati dalla nostra situazione (reale) e non trovino riscontro dopo gli annunci dell'appoggio governativo al sistema finanziario".