Ferretti, fatturato preliminare in calo del 12% su anno

mercoledì 9 settembre 2009 11:43
 

MILANO, 9 settembre (Reuters) - Il gruppo nautico Ferretti al 31 agosto 2009 ha conseguito un fatturato preliminare pari a circa 800 milioni, in flessione di circa il 12% rispetto ai 900 milioni dell'anno precedente.

Ne dà comunicazione la società in una nota in cui si precisa però che il mercato nautico nello stesso periodo ha registrato una contrazione compresa tra il 20% e il 30% circa.

Il gruppo, che a fine luglio ha nominato un nuovo Cda e scelto Salvatore Basile come AD, "ha intrapreso e sta intraprendendo una serie di azioni tese a potenziare le sinergie" interne e "ha modificato l'organizzazione interna, centralizzando tutte le funzioni e puntando sulle caratteristiche ... di ciascun brand", si legge nella nota.

Il 22 luglio scorso il gruppo produttore di yacht aveva perfezionato con le banche creditrici un accordo per la ristrutturazione del debito e ottenuto nuove linee di credito [ID:nLM516200].

Ferretti, al salone nautico di Cannes in corso in questi giorni, ha presentato 5 nuove imbarcazioni e altri 10 modelli saranno in produzione nel 2010.