PUNTO 1 - Geox, balzo utile e fatturato, calano margini

martedì 29 luglio 2008 12:50
 

(aggiunge nuovi elementi da nota)

MILANO, 29 luglio (Reuters) - Geox (GEO.MI: Quotazione) archivia il semestre con utile netto a 78 milioni, in crescita del 13%, a fronte di ricavi per 464,1 milioni, in rialzo del 19,6% e vede una crescita significativa nel 2008.

Lo dice il gruppo calzaturiero in una nota, aggiungendo che l'Ebitda è salito del 5% a 118,3 milioni, l'Ebit del 4% a 106,1 milioni e la posizione finanziaria netta è positiva per 58,9 milioni, da +106,8 milioni a fine dello scorso anno.

L'incidenza sui ricavi dell'Ebitda e dell'Ebit cala soprattutto "a causa del sensibile aumento dei costi di struttura a sua volta principalmente imputabile ai costi di apertura e funzionamento di negozi a gestione diretta".

"Siamo fiduciosi che anche quest'anno il gruppo Geox sarà in grado di crescere significativamente", dice l'AD Mario Moretti Polegato in una nota aggiungendo che il "portafoglio ordini del periodo autunno/inverno, ad oggi vale una crescita del 19%".

Il free cash flow è positivo per 6,9 milioni dai 41,1 milioni del 2007, soprattutto a causa degli investimenti.

Dopo la diffusione dei risultati Geox in borsa sale di 2% a 6,8 euro.

Per la nota integrale della società cliccare [nBIA29c71]