Bolzoni, fatturato -38% in gennaio-febbraio, chiude stabilimenti

giovedì 9 aprile 2009 15:44
 

MILANO, 9 aprile (Reuters) - Bolzoni BLZ.MI ha registrato un calo del 38% del fatturato nei mesi di gennaio e febbraio 2009.

E' quanto si legge in una nota della società che opera nella costruzione di attrezzature per carrelli elevatori.

La marginalità del primo trimestre di quest'anno, anticipa Bolzoni, risentirà del calo del fatturato "e non beneficerà totalmente delle riduzioni dei costi posti in essere, in quanto questi avranno pieno effetto a partire dal secondo trimestre".

Bolzoni, inoltre, annuncia la chiusura degli stabilimenti produttivi in Estonia e in Spagna. Queste azioni, unite alla politica di contenimento dei costi, "permettono il raggiungimento del break-even a livello di risultato ante imposte".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA09c31].