Banca Ifis, in gennaio-marzo crescita impieghi e margini - AD

giovedì 9 aprile 2009 15:59
 

MILANO, 9 aprile (Reuters) - Nei primi tre mesi 2009 le richieste di affidamento da parte dei clienti di Banca Ifis (IF.MI: Quotazione) - specializzata nei crediti alle imprese - sono cresciute del 70% sul periodo analogo del 2008, gli impieghi sono "molto buoni", ed è "eccellente la marginalità al 31 marzo anche in confronto al primo trimestre 2008".

Lo dice in una nota emessa in occasione dell'assemblea di bilancio l'AD della banca, Giovanni Bossi, aggiungendo che "dopo un inizio debole in gennaio, i volumi hanno registrato una rapida ripresa in marzo e ci sembra che il trend del mercato sia molto positivo anche per il secondo trimestre".

L'AD definisce "ottima la liquidità della Banca, anche grazie alle azioni di sviluppo sul fronte del funding poste in essere".

Banca Ifis, che distribuirà sul 2008 un dividendo di 0,3 euro per azione, ha chiuso lo scorso esercizio con un valore dei crediti gestiti a 3,2 miliardi e utile netto a 22,8 milioni in crescita del 16,7%.

Per leggere il comunicato integrale su rete Reuters fare doppio click su [nBIA09b63]