Pop Sondrio, utile netto sem1 più che dimezzato a 46,4 mln, pesa trading

martedì 9 agosto 2016 17:14
 

MILANO, 9 agosto (Reuters) - Pop Sondrio, ha chiuso il primo semestre del 2016 con un utile netto di 46,4 milioni, più che dimezzato rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. A penalizzare il risultato l'attività di trading.

In particolare, si legge in una nota, tra le componenti dei ricavi, l'attività di negoziazione segna un risultato negativo per quasi 20 milioni rispetto a +43,5 milioni dell'anno precedente.

Le rettifiche nette su crediti scendono del 35% a 123,8 milioni con un costo del credito in miglioramento all'1%.

Il grado di copertura dei deteriorati sale al 44,89% e quello sulle sofferenze si attesta al 61,72%.

Sul fronte dei coefficienti patrimoniali il CET1 a fine giugno era pari al 10,75% senza beneficiare della validazione dei modelli interni per il rischio di credito.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia