Banca Aletti (Banco Popolare), utile netto sem1 -41% a 35,1 mln

giovedì 4 agosto 2016 17:20
 

MILANO, 4 agosto (Reuters) - Banca Aletti, private & investment bank del gruppo Banco Popolare, ha chiuso il primo semestre 2016 con un utile netto di 35,1 milioni, in calo del 40,7% rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso.

I ricavi operativi, si legge in un comunicato, scendono del 21% a 103,8 milioni risentendo in modo particolare del deciso calo del risultato netto finanziario a 12,4 milioni (-80,4%).

"Per l'attività di investment banking, la discesa dei listini azionari del mese di gennaio ha indirizzato molti investitori verso una graduale riduzione dell'attività, in attesa di una maggiore chiarezza sullo scenario economico e politico, influenzato anche dall'esito del referendum sulla permanenza nella UE svoltosi in Gran Bretagna", spiega la nota.

Sul fronte obbligazionario, "i rendimenti vicini e al di sotto dello zero hanno disincentivato l'acquisto di bond governativi orientando le scelte verso assets con un rischio/rendimento più elevato o prodotti di risparmio gestito".

Nell'ambito del private banking a fine giugno Banca Aletti registra un ammontare globale di asset under management (amministrati e gestiti) pari a 31,7 miliardi, in aumento del 1,4 % rispetto a fine dicembre 2015.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

  Continua...