RPT-UnipolSai, utile netto sem1 -38% a 280 mln, 100 mln ad Atlante 2

giovedì 4 agosto 2016 10:33
 

(Elimina refuso nel titolo)

MILANO, 4 agosto (Reuters) - UnipolSai ha archiviato il primo semestre con un utile netto consolidato in calo a 280 milioni dai 455 milioni dello stesso periodo del 2015, che però aveva beneficiato nella gestione finanziaria di "rilevanti plusvalenze" che non si sono ripetute nell'anno in corso.

E' quanto si legge in una nota, dove inoltre si evidenzia che il Cda ha deliberato di investire fino a 100 milioni di euro in Atlante 2.

Tornando ai conti, al risultato ante imposte di 401 milioni (da 733 milioni di un anno prima) ha contribuito il settore Danni per 225 milioni (da 482 milioni) e quello Vita per 176 milioni (da 251 milioni).

La raccolta diretta assicurativa ha visto una contrazione del 7,7% su anno a 6,7 miliardi di euro. Nel dettaglio, la raccolta nel Danni è scesa del 2,3% a 3,7 miliardi e quella nel Vita è diminuita del 13,5% a 3 miliardi.

Al 30 giugno il margine di solvibilità individuale Solvency II si è attestato al 194% (dal 215% di fine 2015), mentre quello consolidato è stato pari al 173%.

Il combined ratio netto riassicurazione è sceso al 96,9% dal 97,8% del primo semestre 2015.

La controllante Unipol ha chiuso i primi sei mesi dell'anno con un utile netto consolidato di 276 milioni di euro dai 446 milioni di un anno prima.

Unipol Banca ha chiuso i primi sei mesi con un utile lordo in calo a 2 milioni dai 6 milioni di un anno prima. La raccolta diretta è scesa del 3,1% rispetto a fine 2015 a 9,675 miliardi, mentre gli impieghi sono calati dell'1,2% a 8,665 miliardi.   Continua...