Cairo Communication, utili semestre in lieve calo su ricavi stabili

mercoledì 3 agosto 2016 14:24
 

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Cairo Communication chiude il primo semestre con ricavi stabili a 133,5 milioni e un utile netto in calo a 4 da 5,5 milioni.

Ebitda ed Ebit sono scesi a 7,9 milioni e 3,1 milioni da, rispettivamente, 8,1 e 4,5 milioni.

La posizione finanziaria netta è positiva per 96,5 milioni da 105,8 milioni a fine 2015.

Per il settore periodici, che ha visto il lancio di due nuove testate, l'Ebitda è sceso a 6,3 milioni da 7,7 milioni, per la Tv (La7 e La7 d) l'Ebitda è positivo di circa 0,5 milioni da -1,5 milioni.

Con riferimento a Rcs, di cui il gruppo ha rilevato il controllo dopo la fine del semestre, Cairo "si impegnerà nell'implementazione del proprio progetto di integrazione, con l'obiettivo di accelerare la ristrutturazione operativa di RCS, sfruttando anche le possibili sinergie, e perseguirne il turnaround, attraverso il raggiungimento della massima efficienza e della realizzazione del pieno potenziale dei ricavi". L'evoluzione della situazione generale dell'economia, avverte, potrebbe condizionare il pieno raggiungimento di questi obiettivi.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia