Axa, utile netto semestre +4%, ma più debole di attese

mercoledì 3 agosto 2016 10:43
 

PARIGI, 3 agosto (Reuters) - AXA, secondo gruppo assicurativo europeo, ha registrato nel primo semestre un aumento del 4% dell'utile netto, su cui hanno pesato i costi delle catastrofi naturali e il calo dei ricavi nella gestione fondi, ma che è stato sostenuto dai proventi delle cessioni immobiliari.

L'utile netto di 3,2 miliardi euro si è rivelato inferiore alle attese a 3,6 miliardi, secondo un sondaggio Reuters.

I ricavi di gruppo sono calati dello 0,5% a 54 miliardi.

Le azioni Axa alla borsa di Parigi perdono lo 0,5% a 17,32 euro, dopo una partenza positiva.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia