Banca Imi, utile netto sem1 a 441 mln (+8,4%), ricavi +2%

martedì 2 agosto 2016 19:40
 

MILANO, 2 agosto (Reuters) - Banca Imi, gruppo Intesa Sanpaolo, ha chiuso il primo semestre 2016 con un utile netto consolidato di 441 milioni di euro in crescita dell'8,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

La banca d'investimenti ha registrato un margine di intermediazione di 931 milioni, in progresso del 2%, grazie alla crescita dei profitti da operazioni finanziarie (+12,5%) e all'utile non ricorrente netto di 21,7 milioni (da 3,5 milioni dell'anno scorso) che hanno più che compensato il calo degli interessi e commissioni.

Sul fronte patrimoniale il Total Capital Ratio è al 10,9%, in aumento rispetto al 10,7% di fine dicembre.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia