Italmobiliare, passa in utile nel 2015 per 54,8 mln, dividendo sale a 40 cent

giovedì 3 marzo 2016 18:24
 

MILANO, 3 marzo (Reuters) - Il gruppo Italmobiliare ha chiuso il 2015 con un utile netto consolidato di 54,8 milioni contro la perdita di 50,1 milioni del 2014 e proporrà la distribuzione di un dividendo di 0,40 euro da 0,25 euro del precedente esercizio.

L'utile, spiega una nota della holding, tiene conto del risultato delle attività destinate alla cessione, tra cui la partecipazione in Italcementi a HeidelbergCement e FinterBank al gruppo Vontobel.

I ricavi dalle attività in funzionamento scendono del 3,2% a 402,0 milioni, il Mol corrente del 50,3% a 33 milioni.

Il dividendo proposto sulle azioni di risparmio è pari a 0,478 euro da 0,39 euro (tenuto conto del dividendo privilegiato per gli esercizi 2012, 2013 e 2014).

Le rettifiche di valore di attività finanziarie sono negative per 0,4 milioni di euro (-7 milioni nel 2014) e riguardano le svalutazioni effettuate dal settore finanziario.

In particolare la partecipazione detenuta in Rcs è stata svalutata per 0,3 milioni di euro per adeguare il valore contabile al fair value di borsa a fine dicembre 2015.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia