Furla, fatturato 2015 sale del 30% a 339 milioni

martedì 16 febbraio 2016 09:58
 

MILANO, 16 febbraio (Reuters) - Furla chiude il 2015 con un fatturato di 339 milioni, in crescita del 30% (+25% a cambi costanti).

L'incremento, dice una nota del marchio di pelletteria italiano, deriva da uno sviluppo, più che significativo, in tutte le aree e mercati: +53% in Asia-Pacifico, +30% negli Stati Uniti, +28% in Europa-Medio Oriente (esclusa l'Italia), +24% in Giappone, +21% in Italia (che rappresenta il 20% del fatturato).

Le vendite omogenee (like for like) nel mondo sono cresciute del 23%. Sessantadue i nuovi negozi aperti lo scorso anno per un totale di 415 boutique monomarca; nel 2016 Furla aprirà a Mosca, Londra, Parigi, Melbourne, Saigon e Macao.

Negli ultimi cinque anni il fatturato è cresciuto del 126%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia