Cairo, utile netto 2015 scende a 11 mln, cedola di 0,20 euro per azione

venerdì 12 febbraio 2016 14:41
 

MILANO, 12 febbraio (Reuters) - Il gruppo Cairo ha chiuso il 2015 con un utile netto consolidato di 11 milioni di euro, in netto calo rispetto ai 23,8 milioni del 2014. Lo riferisce un comunicato.

L'Ebitda e l'Ebit consolidato sono stati pari a 17,5 milioni e 9,3 milioni (rispettivamente 28,2 milioni e 23 milioni nel 2014). Ricavi pari a 260 milioni da 277,6 dell'anno prima.

All'assemblea verrà proposto un dividendo di 0,20 euro per azione con stacco cedola il 9 maggio e valuta l'11 maggio.

Sulla base del portafoglio ordini acquisito alla data del 12 febbraio, dice la società, per la pubblicità trasmessa e da trasmettere sui canali La7 e La7d nel bimestre gennaio-febbraio, pari a circa 21,8 milioni, i ricavi conseguiti nel bimestre analogo dell'esercizio 2015 (21,6 milioni) sono stati superati, con la previsione di conseguire nel bimestre una crescita di circa il 3%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia