Wall Street - Stocks to watch del 27 gennaio

mercoledì 27 gennaio 2016 12:55
 

27 gennaio (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono in ribasso, facendo pensare a un avvio di seduta negativo.
    L'agenda macroeconomica prevede il dato sulle vendite di
case nuove a dicembre, che dovrebbero salire di 500.000 unità
rispetto al mese precedente (+2%), e il dato Eia sulle scorte
settimanali di prodotti petroliferi.
    Il calendario dei risultati corporate contempla BOEING
, CATERPILLAR, EBAY, FACEBOOK,
PAYPAL, QUALCOMM, TEXAS INSTRUMENTS.  
    Attorno alle 12,35 italiane, il futures e-minis sullo S&P
500 perde 11,75 punti (-0,62%), il contratto di
riferimento sul Nasdaq scende di 40,75 punti (-0,96%) e
il derivato sul Dow Jones arretra di 60 punti (-0,37%). 
  
    Il mercato obbligazionario è poco mosso: il benchmark
decennale cede 2/32 e rende il 2%.
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    AT&T ha chiuso il quarto trimestre con ricavi
inferiori alle attese. Nelle contrattazioni di afterhours il
titolo ha perso il 2% circa.
    VMWARE ha annunciato delle previsioni su ricavi e
utili 2016 inferiori alle attese degli analisti. Il gruppo ha
comunicato che taglierà circa 800 posti di lavoro.
    APPLE ha deluso le attese degli analisti sui ricavi
trimestrali e fornito un outlook deludente sui tre mesi in
corso. Barclays ha tagliato il target price a 142 da 150
dollari, confermando overweight. Citigroup ha ridoto l'obiettivo
di prezzo a 130 da 145 dollari, ribadendo buy.
    FIAT CHRYSLER AUTOMOBILES vede per il 2016 ricavi
netti pari a circa 110 miliardi di euro e un Ebit adjusted di 5
miliardi.
    FERRARI ha chiuso il quarto trimestre con un Ebit
adjusted di 109 milioni di euro e ricavi pari a 685 milioni.   
                                        
    
      
    Sul sito  www.reuters.it  altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia