Piquadro, +2,6% fatturato primo semestre, redditività in calo

mercoledì 25 novembre 2015 17:12
 

MILANO, 25 novembre (Reuters) - Piquadro ha chiuso il primo semestre al 30 settembre con un utile netto stabile a 2,25 milioni su un fatturato in crescita del 2,6% a 33,18 milioni, per il 78,2% realizzato in Italia.

L'Ebitda è in calo del 7% a 4,6 milioni, l'Ebit si riduce dell'8,1% a 3,3 milioni.

Le vendite del canale Wholesale (67,2% del fatturato totale) sono cresciute del 3,9%, stabili i ricavi del canale DOS.

Per l'esercizio 2015/2016 il gruppo si aspetta tassi di crescita superiori a quelli del primo semestre. "Pure in un contesto di costi di produzione in aumento, a causa dell'apprezzamento della valuta statunitense verso l'euro, il management prevede di poter beneficiare di margini in aumento, anche in ragione dei benefici derivanti dalla riorganizzazione di alcune aree geografiche di business meno profittevoli", dice una nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia