Italmobiliare, utile trim3 sale a 27,1 mln dopo plusvalenze cessioni

venerdì 13 novembre 2015 18:47
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Italmobiliare ha chiuso il terzo trimestre con un utile di 27,1 milioni dai 14,1 milioni dello stesso periodo beneficiando delle plusvalenze realizzate per la vendita di Finter bank e per la cessione delle attività di Sirap mobiInsulation.

Lo dice una nota della società aggiugendo che per il 2015 prevede un miglioramento del risultato netto rispetto al 2014 "trainato dai positivi risultati, anche di natura straordinaria, del settore finanziario.

Tornando ai conti del terzo trimestre Italmobiliare sottolinea che il risultato è stato caratterizzato dalla rimodulazione del portafoglio partecipazioni della holding.

A livello contabile il conto economico tiene conto anche dell'effetto legato all'annuciato accordo del 28 luglio scorso con HeidelbergCement per la cessione della quota detenuta in Italcementi.

Nei tre mesi i ricavi consolidati per le attività in funzionamento sono pari a 87,3 milioni, in calo dell'8,4% con un apporto positivo dl settore materiali da costruzioni e del settore finanziario.

Il risultato operativo è negativo per 9,6 milioni da un utile di 4,8 milioni del terzo trimestre 2014.

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia