Stefanel, perdita netta 9 mesi cala a 4,8 mln, margine lordo positivo

venerdì 13 novembre 2015 18:21
 

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Stefanel chiude i primi nove mesi dell'esercizio 2015 con una perdita netta ridotta rispetto ai primi tre quarti dell'anno scorso e un deciso miglioramento dei margini, con un Ebitda che torna positivo.

Al 30 settembre scorso la perdita netta risulta pari a 4,8 milioni di euro, rispetto al rosso di 8,9 milioni dello stesso periodo 2014.

Il margine operativo lordo si porta a 2,1 milioni (era negativo per 0,4 milioni al 30 settembre 2014) mentre l'Ebit resta negativo per 3,1 milioni (-5,9 milioni).

Una nota del gruppo parla di "vendite like-for-like stabili e ricavi netti a 118,3 milioni (121,1 milioni nel 2014) per effetto del mancato rinnovo da parte del Gruppo della licenza del marchio 'I'm Isola Marras' e del posticipo di parte delle consegne di AI 2015 al quarto trimestre per la Business Unit Stefanel".

Il gruppo parla di risultati "in linea con la stagionalità del business".

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia