Yoox Net-A-Porter, forte crescita pro-forma nei 9 mesi, alza stime sinergie

mercoledì 11 novembre 2015 20:00
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Yoox Net-A-Porter chiude i 9 mesi con ricavi ed Ebitda pro-forma in forte crescita e alza le stime sulle sinergie attese dalla fusione tra Yoox e Net-A-Porter annunciata a marzo e divenuta efficace il 5 ottobre scorso.

I ricavi pro-forma, dice una nota, sono pari a 1,2 miliardi di euro, in crescita del 32,2% a cambi correnti e del 21,5% a cambi costanti. L'Ebitda adjusted ammonta a 82,2 milioni (+40,7%), utile netto adjusted a 32,4 milioni (+50,4%).

Le potenziali sinergie annue a regime (dal 2018) sono ora stimate a 85 milioni a livello di Ebitda e investimenti in conto capitale, contro i 60 milioni comunicati a marzo. "Per il conseguimento di tali sinergie, il gruppo prevede di sostenere investimenti straordinari e costi operativi non ricorrenti pari a complessivi 95 milioni cumulati nel periodo 2015-2018", aggiunge la nota.

I nove mesi di Yoox Group da sola mostrano ricavi a 439,4 milioni (+20%, +16,3% a cambi costanti) e un Ebitda (esclusi i piani di incentivazione) di 29,6 milioni da 28,1 milioni. L'utile netto adjusted è di 4,4 milioni (-16,7%), mentre al netto degli oneri non ricorrenti relativi alla fusione e dei costi figurativi dei piani in incentivazione il risultato netto reported è negativo per 3,9 milioni.

L'indebitamento finanziario netto è pari a 20,1 milioni rispetto ad una posizione finanziaria netta positiva di 31 milioni al 31 dicembre 2014.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia