PUNTO 1-Ubi Banca, conti deludono attese con ricavi, titolo in deciso calo

mercoledì 11 novembre 2015 16:49
 

(Aggrega storie, aggiunge dettagli e andamento titolo)

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Ubi Banca annuncia risultati trimestrali che confermano la solidità patrimoniale dell'istituto ma deludono le attese a causa della debolezza dei ricavi.

In borsa il titolo sconta principalmente i numeri sotto le previsioni sul fatturato a fronte delle buone prestazioni relative ai costi e ai minori accantonamenti. Attorno alle 16,30 Ubi perde il 2,6% a 6,50 euro, in controtedenza rispetto all'andamento positivo del settore bancario.

"La generazione di ricavi è stata debole", commenta Banca Akros in una nota spiegando che il margine di interesse è sceso sotto le attese così come le commissioni, sostanzialmente stabili, risultano inferiori alle previsioni.

Anche Barclays sottolinea che l'utile netto - che nel terzo trimestre è pari a 37,6 milioni, in calo del 14% rispetto allo stesso periodo del 2014 - è inferiore al consensus a causa dei ricavi più deboli e di una tassazione più alta.

Il consensus pubblicato sul sito della banca indicava un utile netto di 40 milioni.

Il margine di interesse nel trimestre scende del 14,8% a 398,7 milioni, risentento del minor contributo del portafoglio titoli ma anche della compressione degli impieghi. Le commissioni nette sono in lieve rialzo dello 0,7% a 300,5 milioni.

I costi operativi scendono a 497 milioni circa nel trimestre, al livello più basso dal 2007, quando è stato creato il gruppo.

Le rettifiche per deterioramento crediti rallentano attestandosi a 168,5 milioni, (-14,5%) grazie anche alla contrazione del flusso dei nuovi crediti deteriorati da crediti performing.   Continua...