Ternienergia stima ricavi a 350 mln, Ebitda a 22 mln in 2015

venerdì 30 ottobre 2015 10:43
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Il Cda di Ternienergia ha aggiornato le stime per l'esercizio 2015, che si chiuderà con ricavi per circa 350 milioni, un ebitda di circa 22 milioni, con ebitda margin pari a circa il 6,3% e una ulteriore sensibile riduzione della Posizione Finanziaria Netta che si attesterà intorno a 86 milioni.

Lo comunica una nota della società attiva nel settore delle energie da fonti rinnovabili diffusa ieri in tarda serata.

La società ha anche annunciato il piano industriale al 2017 che prevede una crescita del valore della produzione per oltre 0,9 miliardi nel triennio, con obiettivi intermedi pari a 350 milioni nel 2015, 220 milioni nel 2016 e 334 milioni nel 2017.

L'ebitda nel periodo di piano si prevede in crescita del 13,3% annuo, stimato in 22 milioni nel 2015, 24 milioni nel 2016 e 32 milioni nel 2017.

Il titolo è sceso oggi fino a 1,60 euro in un mercato leggermente positivo; intorno alle 10,40 perde lo 0,8% a 1,623 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia